sabato 29 dicembre 2012

Ciondolo indiano


Ho la fissa dei ciondoli ma nonostante questo ne compro pochissimi perchè tendo a indossarne sempre e solo uno, come per esempio il cuore di Tiffany che ho preso a NY.
In pratica mi piace prenderli per ricordarmi di una città che mi è rimasta nel cuore, e per tenerli come promemoria, un ricordo materiale di un momento ben preciso.
Ieri sono stata a Pescara - che è una cittadina che adoro da sempre - e nel mio peregrinare tra i vari e bellissimi negozietti ho trovato questo ciondolo da un indiano, è un sonaglino lavorato che trovo semplicemente fantastico.
Mi ricorderà la mia gita a Pescara, la mia cittadina preferita ed in generale una bellissima giornata!

Nessun commento:

Posta un commento